1° maggio: metà degli italiani resta a casa, divano e tv

Da il 1 maggio, 2013

Quasi la metà degli italiani – il 45% – ha scelto di
trascorrere il primo maggio a casa come tutti gli altri giorni. Anche se una percentuale elevata, il 40%, non rinuncia al tradizionale picnic all’aria aperta. Emerge dal sondaggio online della Coldiretti

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*