All’Umberto I sono finiti i soldi

Da il 11 dicembre, 2012

“Quello che sta accadendo al Policlinico Umberto I – spiega il consigliere capitolino Athod de Luca – pone in evidenza l’aggravarsi dell’emergenza sanitaria, che oramai sta interessando la popolazione di Roma e del Lazio e la insipienza delle amministrazioni sanitarie, che dettano provvedimento come questo dell’Umberto I, inspiegabili poiche’ configurano l’omissione di soccorso da parte della struttura pubblica”. Intanto questa mattina 3500 precari sono scesi in piazza contro i tagli di Bondi

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*