Amina resta in cella con nuove accuse

Da il 30 maggio, 2013

Il giudice istruttore nel processo contro Amina ha deciso che la ragazza resti in carcere, avanzando nuove accuse di comportamento immorale e profanazione di un cimitero

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*