Anche la Slovenia cerca una via d’uscita dall’austerity

Da il 28 febbraio, 2013

Basta austerità, basta tagli, basta corruzione. Questi sono i tre punti base del programma di governo di Alenka Bratusek, esponente di spicco del partito Slovenia Positiva (Ps, centro-sinistra), alla quale il parlamento di Lubiana ha conferito l’incarico di formare un nuovo governo, dopo la sfiducia al conservatore Jansa

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*