Ancora sangue a Napoli: un morto e un ferito in un agguato di camorra

Da il 30 dicembre, 2012

Questa volta teatro della sparatoria è stato il quartiere Sanità. L’esecuzione è legata alle attività dei clan di camorra. I due obiettivi dei sicari sono stati colpiti da numerosi proiettili. Uno dei due è morto in ospedale. L’altro lotta tra la vita e la morte al Cardarelli

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*