Ancora sangue in Iraq. Almeno 40 i morti

Da il 21 maggio, 2013

Dopo la giornata di sangue di ieri con 91 vittime della violenza, anche oggi attentati dinamitardi e scontri armati hanno scandito la vita in Iraq. A fine giornata si contano almeno 40 morti, mentre si aggrava la crisi politica

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*