DOPPIO BACH NATALIZIO NEL WEEKEND

Da il 13 dicembre, 2014

DSC_9911 (1)Oggi sabato 13 dicembre all’Aquila, nel Ridotto del Teatro Comunale alle  18,00;

e domenica 14 dicembre alle 18,30 a Villa Rosa di Martinsicuro (Sala Buon Pastore),

l’ORCHESTRA SINFONICA ABRUZZESE, in collaborazione con il Coro Ventidio Basso,

presenta: S. BACH

Suite n. 3 in Re Magg. per orchestra BWV 1068

Magnificat in Re Magg. per Soli, Coro e Orchestra BWV 243

Solisti del Conservatorio “A. Casella” di L’Aquila

(Rosaria Angotti, soprano; Federica Carnevale, mezzosoprano; Giorgio D’Andreis, tenore; Lorenzo Grante, baritono. Coro del Teatro Ventidio Basso: direttore Giancarlo De Lorenzo; maestro del Coro Giovanni Farina).

Doppio appuntamento con Bach.

In programma la Suite in Re magg. e il Magnificat in Re magg.

Il Magnificat in re maggiore BWV 243 è una delle più importanti opere vocali di Johann Sebastian Bach. Si tratta di una cantata sacra composta per orchestra, coro a cinque voci e cinque solisti. Il testo è tratto dal cantico contenuto nel primo capitolo del Vangelo secondo Luca.

Il Magnificat, insieme alla Messa in Si minore, costituisce una delle due principali composizioni in lingua latina di Bach. Bach compose una prima versione in mi bemolle maggiore nel 1723 per i vespri di Natale a Lipsia, versione che conteneva numerosi testi natalizi.

Nel corso degli anni il compositore rimosse i brani specifici per il Natale in modo da rendere il Magnificat eseguibile durante tutto l’anno.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*