Bagnasco: “No a populismi inconcludenti e dannosi”

Da il 20 maggio, 2013

Dopo il voto i “cittadini hanno il diritto che quanti sono stati investiti di responsabilità” pensino “al Paese senza distrazioni, tattiche o strategiche che siano”. Così il cardinal Angelo Bagnasco, secondo cui “l’unica cosa seria” è “pensare alla gente”, con “grandissimo senso di responsabilità, senza populismi inconcludenti e dannosi”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*