Bce: in Europa sempre meno lavoro

Da il 13 dicembre, 2012

La Bce conferma nel suo Bollettino quanto il suo presidente Mario Draghi aveva già detto dopo l’ultimo Consiglio direttivo di Francoforte. Ovvero che permangono rischi al ribasso per la crescita dell’area euro e che anche per il 2013 l’attività rimarrà debole. Con la disoccupazione destinata ad aumentare

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*