Berlusconi: falsità ispirate dall’odio sotto lo scudo di una toga

Da il 13 maggio, 2013

“Che devo dire? Teoremi, illazioni, forzature, falsità ispirate dal pregiudizio e dall’odio, tutto contro l’evidenza, al di là dell’immaginabile e del ridicolo. Ma tutto è consentito sotto lo scudo di una toga. Povera Italia!”. Questa la reazione di Silvio Berlusconi, affidata ad una nota serale, alla richiesta di condanna nei suoi confronti nel processo Ruby a Milano

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*