Carri armati egiziani davanti al palazzo presidenziale

Da il 6 dicembre, 2012

L’esercito egiziano ha schierato vari mezzi di difesa davanti al palazzo presidenziale dopo gli scontri notturni tra manifestanti pro e contro il presidente Mohamed Morsi, che hanno provocato almeno cinque morti

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*