Cgil: lavoro perso, sottopagato, part time: 9 milioni in difficoltà

Da il 20 maggio, 2013

Nel quarto trimestre 2012 l’area della sofferenza e quella del disagio occupazionale nel complesso sommano 8 milioni e 750.000 persone in età da lavoro segnando un +10,3% sullo stesso periodo del 2011 con 818.000 persone in più in difficoltà

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*