Cgil: oltre 4 milioni in ‘area disagio’

Da il 24 novembre, 2012

Sono oltre 4 milioni i lavoratori che nel 2012 si trovano in “area del disagio”, dipendenti cioè a tempo determinato e occupati stabili in part time non per scelta ma perché non hanno trovato di meglio.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*