CHAPEAU, MONSIEUR LAZHAR

Da il 22 ottobre, 2012

Ci sono film, bellissimi e godibilissimi film d’autore che non passano, per caso o per scelta, sui nostri circuiti cinematografici tradizionali.

A recuperarli ci pensa, tra i pochissimi, la rassegna “Gli imperdibili“, organizzata da Movimentazioni, tutti i lunedì al cinema Sant’Andrea di Pescara.

Oggi per esempio sarà proiettato Monsieur Lazhar, di Philippe Falardeau con Mohamed Fellag, Sophie Nélisse, Danielle Proulx, (drammatico, 94′, 2011, Canada, Officine Ubu). Orari d’ingresso: 16.40 – 18.40 – 21.15.

La trama. In una scuola elementare di Montreal un’insegnante muore tragicamente. Avendo letto la notizia sul giornale, Bachir Lazhar, un immigrato algerino di 55 anni, si presenta nella scuola per offrirsi come supplente. Immediatamente assunto per sostituire la maestra scomparsa, si ritrova in una scuola in crisi mentre è costretto ad affrontare un dramma personale. Poco a poco Bachir impara a conoscere il suo gruppo di bambini scossi ma attenti. Mentre la classe inizia il processo di guarigione, nessuno nella scuola è a conoscenza del passato doloroso di Bachir; nessuno sospetta che è a rischio espulsione dal paese in qualsiasi momento…

Perché vederlo. Monsieur Lazhar è una pellicola capace di trovare il canale giusto per entrare in sintonia con lo spettatore senza fronzoli né mistificazioni, parlando al cuore e al cervello. Una pellicola piena d’ispirazione che getta uno sguardo ‘vero’ sull’universo sfaccettato dell’infanzia, tratteggiato con tocco lieve ed empatico.

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*