Confindustria sposta più in là la ripresa

Da il 11 dicembre, 2012

Il Csc prevede “che la crisi continuerà ancora per tutta la prima meta del 2013, ma a ritmi attenuati, lasciando il posto a una debole ripresa a partire dalla fine dell’anno prossimo”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*