Decapitati i 30 corpi ritrovati a Damasco

Da il 31 dicembre, 2012

Le teste decapitate e i volti sfigurati in modo da rendere impossibile la loro identificazione: è il macabro destino toccato alla trentina di persone i cui corpi mutilati sono stati rinvenuti nella notte in un quartiere settentrionale di Damasco.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*