DI CANTI E DI STORIE: IN CALABRIA LA GRANDE CANZONE D’AUTORE “POPOLARE”

Da il 11 novembre, 2015

tetesdebois_2012Di Canti e di Storie. Un premio e una Rassegna, da venerdì 13 a domenica 15 novembre a Rogliano, nella Valle del Savuto, in provincia di Cosenza; , un’occasione per riportare sul palco e dare nuovo lustro a quella canzone d’autore italiana legata a doppio filo alla narrazione e alla tradizione popolare.

A esibirsi sul palco ci saranno Otello Profazio, Peppe Voltarelli, Têtes de bois, Dario Brunori, Alessio Lega e Lucilla Galeazzi.

La rassegna e il premio nascono con l’obiettivo di riportare alla luce la vocazione più profonda della canzone d’autore italiana e di rinnovare i legami con un fare musica che guarda, e riesce a narrare, il presente e la realtà che ci circonda.

Un evento ambizioso, quanto urgente, che diventa anche occasione di incontro e confronto tra soggetti, provenienti da diversi ambienti, interessati a scoprire anche nuovi nomi, attraverso il Premio, che si possano inserire in una dimensione narrativa, anche critica, che sembra esser andata ormai perduta nella musica di oggi, e che si è trasferita in altri ambiti espressivi come il giornalismo d’inchiesta o il teatro-canzone.

Una rassegna ricca di appuntamenti con presentazione di libri, reading musical-letterari e concerti, che si concluderà il 15 novembre con l’annuncio del vincitore del Premio, indirizzato a opere inedite o ad autori esordienti, scelto da una Giuria composta da studiosi, critici e artisti del settore.

Annunciata anche la rosa dei finalisti a cui andrà un premio in denaro di 1000 euro: Massimo Donno con “Partenze”, Piergiorgio Faraglia con “L’Uomo in Nero”, Giuseppe Morra con “Terribilmente Demodé”, Carmine Torchia con “Affetti con note a margine” e Giovanni Truppi con l’omonimo progetto “Giovanni Truppi”.

I concerti si svolgeranno nell’Auditorium di Rogliano e ad esibirsi sul palco ci saranno Peppe Voltarelli assieme a Otello Profazio, i Têtes de bois con Dario Brunori e Alessio Lega per un omaggio al cantautore francese Leo Ferré, e Carlo Muratori che presenterà il suo ultimo album “Sale”, ospiti per l’occasione Lucilla Galeazzi e Peppe Voltarelli.

Gli incontri pomeridiani si terranno a Palazzo Parisio di Santo Stefano a Rogliano, con la presentazione dei volumi “La Calabria si racconta”, edito da Rubbettino, e “Lavorare con lentezza. Enzo Del Re, il corpofonista” di Timisoara Pinto. Infine, il reading musical-letterario “Forever Young” dedicata alla figura del cantautore e chitarrista canadese Neil Young.

Con la direzione artistica affidata a Squilibri, il Premio e la Rassegna sono promossi dal GAL-Gruppo di Azione Locale del Savuto che, in questo modo, intende anche promuovere l’eccellenza del proprio territorio, nella convinzione che soltanto da un recupero consapevole delle proprie radici e da un’adeguata conoscenza del presente può derivare una promessa di futuro, vale a dire un progetto di sviluppo coerentemente calibrato sulle specificità di un’area e sulle esigenze reali della popolazione che vi vive.

La Giuria del Premio è composta da Maurizio Agamennone (Università di Firenze), Lucilla Galeazzi (musicista); Alessio Lega (musicista); Elisabetta Malantrucco (critico musicale); Timisoara Pinto (critico musicale); Alessandro Portelli (università di Roma “La Sapienza”); Nicola Scaldaferri (università di Milano); Gianluca Veltri (critico musicale) e Peppe Voltarelli (musicista).

 

Programma

Venerdì 13 novembre, ore 17, Palazzo Parisio, Santo Stefano di Rogliano

Presentazione volume “La Calabria si racconta”, Rubbettino editore

Interventi in voce e musica Mimmo Gangemi, Cataldo Perri e Peppe Voltarelli

Ingresso gratuito

Venerdì 13 novembre, ore 21, Auditorium di Rogliano

Concerto di Peppe Voltarelli, ospite Otello Profazio

Ingresso gratuito

Sabato 14 novembre, ore 17, Palazzo Parisio, Santo Stefano di Rogliano

Presentazione volume “Lavorare con lentezza. Enzo Del Re, il corpofonista” di Timisoara Pinto

Interventi in voce e musica di Maurizio Agamennone, Dario Brunori, Alessio Lega e Andrea Satta

Ingresso gratuito

Sabato 14 novembre, ore 21, Auditorium di Rogliano

Concerto omaggio a Leo Ferré di Têtes de Bois

sul palco anche Dario Brunori e Alessio Lega

Ingresso gratuito

Domenica 15 novembre, ore 17, Palazzo Parisio, Stefano di Rogliano

Reading musical-letterario “Forever Young”, omaggio a Neil Young

Di Dario Costa con Massimo Garritano e Gianluca Veltri

Ingresso gratuito

Domenica 15 novembre, ore 18, Auditorium di Rogliano

Concerto di Carlo Muratori, presenta ultimo album “Sale”

Sul palco anche Lucilla Galeazzi e Peppe Voltarelli

Ingresso gratuito

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*