ROMPERE GLI SCHEMI

Da il 16 gennaio, 2017

Inizierà venerdì 27 gennaio 2017, alle ore 18, il ciclo di tre conferenze dal titolo “L’evoluzione possibile – Rompere gli schemi” tenute dal Dott. Antonio De Bonis, a Spaziottagoni live (via Goffredo Mameli 7, Trastevere, Roma).

Questi i temi delle conferenze: “Non esiste la Mafia e non esiste lo Stato Islamico”, un’iperbole per comprendere l’essenza di questi “strumenti” e il ruolo che svolgono nel mondo contemporaneo (venerdì 27 gennaio 2017, ore 18), “Le mafie e i terrorismi all’opera”, i casi pratici: la mafia siciliana e la yakuza giapponese nel secondo dopoguerra, i mujaheddin afgani e il gruppo di stato Islamico  (venerdì 3 febbraio 2017, ore 18), “Geopolitica degli strumenti. Leggere la contemporaneità”, i flussi criminali e la dorsale nera del terrorismo (venerdì 10 febbraio 2017, ore 18).

 

Questi incontri, gratuiti tranne che per la tessera associativa annuale di 5 euro, introducono a un percorso storico-didattico che l’Associazione culturale Spaziottagoni vuole proporre a tutti coloro che sono interessati a comprendere i mutamenti epocali contemporanei tramite chiavi di interpretazione innovative.

Il percorso storico-didattico si articolerà poi in un Laboratorio di Rassegna Cinematografica “Viaggio nella storia”, a partire dal 18 febbraio 2017, per cui saranno proposti 8 film e alla cui visione seguiranno interventi di relatori di eccezione quali il Dott. Antonio De Bonis, il Dott. Girolamo Santucci, il Dott. Giovanni Fasanella e il Prof. Paolo Ercolani.

 

A conclusione del percorso si terrà dal 20 al 23 aprile 2017 un Seminario di alta formazione dal titolo “Homo Migrans. L’espansione capitalistica e i reflussi migratori. Economia, diritti umani e geopolitica criminale”. Tra i relatori: Prof. Diego Fusaro, Prof. Alberto Bagnai, Prof. Claudio Tuozzolo, Prof. Paolo Ercolani, Dott. Giuseppe Salerno e in tavola rotonda: Prof. Diego Fusaro, Dott. Marcello Foa, moderatrice: Dott.ssa Alessandra Mulas.

Il seminario di alta formazione si propone di affrontare in modo pluridisciplinare e con un fecondo intreccio dei saperi il tema dell’odierno fenomeno dell’immigrazione di massa. Quali ne sono le cause economiche, geopolitiche e politiche? Quali le conseguenze? Come pensare l’Immigrazione al di là delle retoriche oggi imperanti?

 

Ulteriori informazioni saranno comunicate prossimamente, anche sul sito www.spaziottagoni.com

 

 

ANTONIO DE BONIS

Forte di un’esperienza più che trentennale nella lotta al terrorismo e alle organizzazioni criminali di tipo mafioso, da anni ha intrapreso un percorso d’analisi di questi fenomeni criminali elaborando differenti modelli evolutivi replicabili e replicati ovunque. Si definisce Criminalista più che criminologo e in qualità di pratictioner e ricercatore collabora con organizzazioni governative e private, con università e testate giornalistiche internazionali, diffondendo il prodotto dei propri studi finalizzati all’acquisizione di nuove chiavi interpretative circa la nascita, lo sviluppo e i montanti effetti negativi prodotti sulla vita quotidiana dal legame, oramai evidente e consolidato che lega i fenomeni di terrorismo, insorgenti e criminali nelle diverse aree mondiali.

È autore di libri e pubblicazioni scientifiche sulla materia, nonché blogger e fondatore dell’associazione per la formazione Geocrime Education Association.

L’Associazione Culturale Mameli 7 Onlus, nata nel 2009, opera nel settore sociale ed ambientale, per la diffusione e affermazione della cultura della pace e solidarietà tra i popoli, con un uso sostenibile delle risorse ambientali. A tal fine l’Associazione organizza progetti di scambio culturale ed amicizia tra i popoli, progetti di cooperazione nazionale ed internazionale in campo sanitario, ambientale, agricolo nonché progetti di formazione ed istruzione in questi settori.

 

La diffusione della cultura della solidarietà e della pace come di un economia equo-solidale ed eco sostenibile, l’intervento diretto ed indiretto nelle aree con emergenze umanitarie e per la tutela dei diritti umani, sociali e civili sono gli scopi e le ragioni della costituzione di questa Associazione Onlus.

 

L’Associazione Culturale Mameli 7 Onlus ha organizzato, sostenuto e finanziato alcuni interventi in Aree con emergenze umanitarie quali la Bielorussia ed il Medio Oriente (Libano e Siria), così come numerosi eventi culturali a Roma, mostre di artisti italiani e stranieri, spettacoli teatrali per bambini, concerti musicali, presentazioni di libri, ecc.

 

Spaziottagoni live è uno spazio polifunzionale con una vocazione internazionale: ospitare artisti, musicisti, cantanti, ma anche presentazioni di libri, convegni, dibattiti, corsi di formazione e quant’altro possa concorrere a “fare cultura”. Una cultura il più possibile aperta, incondizionata, libera da schieramenti, classificazioni, internazionale, che possa portare condivisione, scambio, apertura a nuove idee e mondi.

Il tutto sempre con una particolare attenzione al sociale: infatti l’associazione culturale Spaziottagoni live collabora spesso con l’associazione Mameli 7 onlus, che si occupa di progetti sociali e umanitari.

120 mq con un palcoscenico e 55 posti a sedere, e un’atmosfera accogliente sono le caratteristiche di Spaziottagoni live, spazio pensato per chi ha voglia di condividere saperi e culture.

 

Le tre conferenze sono gratuite – tessera associazione 5 euro

La tessera ha sempre validità annuale, dal 1 gennaio al 31 dicembre e va rinnovata ogni anno.

 

Informazioni e prenotazioni:

Per prenotarsi è opportuno inviare un’e-mail a info@spaziottagoni.com indicando nella mail: nome, cognome, indirizzo, telefono, un documento di identità e il codice fiscale. Tali dati sono richiesti al fine di poter rilasciare la tessera associativa. In alternativa è possibile telefonare al numero 331 8106452.

 

 

Spaziottagoni – www.spaziottagoni.com – su facebook: Spaziottagoni live

Associazione Mameli 7 onlus: www.mameli7onlus.it – su facebook: Mameli 7 ONLUS

Alfonso Fabio Larena, presidente associazione Mameli 7 onlus – 331 8106452

 

Geocrime Education Association

http://geaeducation.org/

 

PER DONAZIONI ALL’ASSOCIAZIONE MAMELI 7 ONLUS: IBAN: IT65H010300327800006118970

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*