ZEN CIRCUS E 99 POSSE A MONTEPRANDONE

Da il 19 dicembre, 2014

99-Posse-Curre-Curer-Guaglio2_006Torna anche quest’anno il Festival di Monteprandone, giunto  alla terza edizione. Festival che nasce dalla volontà di sensibilizzare alla solidarietà utilizzando come mezzo l’arte in tutte le sue forme: musica, fotografia, disegno, scultura e pittura. Il ricavato delle serate sarà devoluto interamente all’AIL di Ascoli Piceno, sezione Alessandro Troiani.

La Terza Edizione del Festival sarà contenitore di numerosi eventi che ruoteranno intorno ai concerti di oggi e domani, venerdì 19 e sabato 20 dicembre. Sul palco vedremo gli eterni “guaglioni” 99 Posse, freschi del successo di “Curre Curre Guagliò 2.0 – Non un passo indietro” uscito il 25 marzo. In apertura il trio indie-folk veneto Nu Bohemien, che promette di essere una delle rivelazioni live del prossimo anno. Inoltre, in questa serata si esibirà il vincitore del #17_contest, uno spazio dato alle band emergenti locali e novità dell’edizione 2014.

Il 20 dicembre toccherà ai toscani The Zen Circus in una tappa del loro “Busking Tour”, un live dai toni acustici che metterà insieme brani del passato e non, sempre in pieno stile Circo Zen. L’apertura è affidata ai Fast Animals and Slow Kids, il quartetto umbro ha da poco pubblicato il loro quarto album “Alaska”, già in vetta alle classifiche.  A completare la serata anche Frank Buffoluto & i Pali delle cozze, la “falange musicale” del Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti, parte integrante dell’organizzazione del “1° maggio” di Taranto. Saranno sul palco per parlare dell’Ilva e per esprimere il legame che c’è tra i due Festival.

Chiuderanno le serate i DJ Daft Peng  +T-dj per il venerdì e dj Aliquid+Mac Geyser e dj Daft Peng il sabato.

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*