Finanziamenti e elezioni aperti solo ai partiti, gelo Pd – 5 Stelle

Da il 20 maggio, 2013

“Anna Finocchiaro, invece di discutere dell’ineleggibilita di Silvio Berlusconi magari stabilendo una linea dura e una battaglia senza precedenti nella giunta delle elezioni, preferisce presentare un disegno di legge anti-movimenti al fine di attaccare il Movimento 5 Stelle”, sostiene roberto Fico dopo aver esaminato il ddl Finocchiaro-Zanda sui partiti

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*