Fornero: Fiat paga per tenere i lavoratori a casa, non è dignitoso

Da il 5 febbraio, 2013

“Non posso che concordare in maniera piena e totale con quanto espresse il presidente della Repubblica”, dice il ministro Fornero, quando nel 2010 scrisse una lettera di sostegno ai 3 operai Fiom della Fiat di Melfi che si trovano nella stessa situazione dei lavoratori di Pomigliano d’Arco. Landini: Bene parole Fornero, ma ora il governo convochi le parti

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*