IL GIANNI SCHICCHI DI PUCCINI ALL’AQUILA

Da il 5 dicembre, 2014

AidaSabato 6 Dicembre alle ore 18.00 il Ridotto del Teatro Comunale dell’Aquila si trasforma in un palcoscenico operistico con il Gianni Schicchi di Puccini.

In collaborazione con il Conservatorio di Pescara, prodotta dal Teatro Marrucino di Chieti e con la formazione orchestrale sinfonica abruzzese si chiude la stagione lirica in forma di concerto per la 40esima Stagione Concertistica dell’ISA.

Anche quest’anno le tre produzioni liriche del Teatro teatino sono state inserite nel cartellone del capoluogo regionale in forza a una strettissima collaborazione fra enti musicali.

Opera in un atto, Gianni Schicchi di Giacomo Puccini, basata su un episodio del Canto XXX dell’Inferno di Dante (vv. 22-48) è parte di un trittico con il Tabarro e Suor Angelica.

Schicchi è certamente la più famosa, una farsa piena di avidità e connivenze composta da Puccini nel 1918 eseguita in prima assoluta al Metropolitan di New York. Maestro Concertatore e direttore è Gabriele Bonolis per la regia di Ferenc Anger; narratore d’eccezione per le opere in forma di concerto è il musicologo Francesco Sanvitale.

 

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*