Gioielliere reagisce a rapinatore e lo uccide

Da il 10 maggio, 2013

Tragico epilogo nel Napoletano. Un gioielliere ha reagito a un tentativo di rapina e ha ucciso il rapinatore sparando con la propria arma regolarmente detenuta. E’ accaduto ad Arzano, nel Napoletano. La vittima aveva 31 anni. Aveva una pistola giocattolo priva del tappo rosso

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*