FACCIAMO GREENFEST, ALL’AURUM: SUONA ANCHE LILIA

Da il 14 dicembre, 2012

Dopo il successo della prima edizione in cui furono trattati i temi del riuso, del riciclo e del consumo delle risorse naturali, torna sabato all’Aurum GREENFEST – il festival sulla sostenibilità della città di Pescara – che in questa sua seconda edizione si occuperà dei cambiamenti climatici.

 Obiettivo primario di questa seconda edizione è infatti quello di sensibilizzare i giovani e la comunità locale sul tema dei cambiamenti climatici, fenomeno assai delicato per gli equilibri economici, sociali e ambientali delle generazioni presenti e future. Per cominciare ad adottare stili di vita e di consumo più sostenibili, privilegiando soprattutto i prodotti biologici, a km zero e il riuso dei beni esistenti in modo da ridurre il consumo di risorse naturali e la produzione di gas serra.

E all’interno di Greenfest, per tutto il pomeriggio, verranno allestite proiezioni di spot, videomessaggi e altro materiale multimediale sul tema della sostenibilità e in particolare sui cambiamenti climatici. E suoneranno dal vivo la nostra cantautrice preferita, Lilia, capace di toccare le corde più sottaciute del cuore con le sue sinfonie da camere fatate, per chitarra e loop-machine, insieme a Canzoni dell’appartamento: il duo accompagnerà tutte le attività programmate.

 Il via di Greenfest sabato mattina alle 10, all’Aurum, alle 10 – Sala Tosti (1° piano)

Durante la prima parte dell’evento, si terranno nella sala Tosti una serie di presentazioni sui cambiamenti climatici che si concluderanno in un dibattito aperto. Saranno presenti ospiti internazionali e rappresentanti di istituzioni locali, ONG e no profit locali che illustreranno analisi e studi scientifici, politiche intraprese a livello internazionale e locale, azioni necessarie e possibili soluzioni da adottare.

Inizio mostra ore 15 – Sala Barbella (2° piano)

Greenfest Awards è il concorso associato al festival che quest’anno premierà le migliori foto inviate dai cittadini sul tema dei cambiamenti climatici.

Dalle ore 15 alle 19 – Sala Flaiano (2° piano)

STAND INFORMATIVI, ESPOSITIVI E WORKSHOP

Nella sala Flaiano saranno ospitati diversi stand affidati a gruppi informali, associazioni, artisti e produttori locali che avranno la possibilità di informare, dimostrare ed esporre i prodotti del loro ingegno e del loro lavoro. Saranno tenuti workshop interattivi di riuso creativo e verrà allestita un’apposita area dedicata alle specialità alimentari locali.

Durante l’evento sarà allestita un’apposita area dedicata ai più piccoli che potranno partecipare a laboratori artistico-creativi gestiti dall’associazione culturale Exclamè. I laboratori, intesi come spazi educativi, saranno per i bambini un’occasione di scoperta e apprendimento in cui affermarsi, esprimersi e interagire con gli altri.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*