Guerra di cifre sull’Imu. Altolà dell’Ue: rispettate target deficit

Da il 30 aprile, 2013

Franceschini apre la polemica: versamento rata giugno solo
prorogato. Berlusconi: senza abolizione della tassa sulla
casa non sosterremo l’esecutivo. Letta va dalla Merkel:
manterremo gli impegni presi, ma serve la crescita. Infine Alfano garantisce che l’Imu non si pagherà

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*