Hollande: la crisi non è passeggera, l’Europa non ne uscirà con l’austerity

Da il 5 febbraio, 2013

“La crisi non è passeggera ma profonda. Come resuscitare allora la voglia d’Europa? Guardando ai meccanismi di solidarietà che hanno consentito alla Grecia di restare nell’eurozona, di avviare l’unione bancaria, di proteggere i risparimiatori europei. Ma non possiamo restare fermi: 27 milioni di europei sono senza lavoro”. François Hollande lancia all’Unione europea la “sfida delle crescita”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*