IL DREAM-TEAM DI ZEMAN ALLA BATTAGLIA DI CITTADELLA

Da il 10 marzo, 2012

Alle 15 torna in campo il Pescara di Zeman, e buona parte della città si blocca, anche le ragazze ne vanno entusiaste, la donna è mobile, ma Ciro Immobile val bene un posticipo dello struscio del sabato pomeriggio, la serie B diventa tutt’a un tratto bellissima, la serie A è a undici metri ormai: oggi pomeriggio al Tombolato di Cittadella, il dream-team zemaniano non può che vincere, magari per tornare solo e meritatamente in testa alla classifica cadetta.

Sarà una battaglia, si giocherà sporco, senza esclusione di colpi, il Cittadella sfrutterà a piè sospinto la dimensione casalinga, praticherà un calcio muscolare, basico, sovreccitato, italianissimo, ma la rivoluzione, anche quella zemaniana, non è un pranzo di gala, non c’è problema. E poi la classe, quand’è multifronte, virale, come fai a contenerla, o ad abbatterla? Puoi fermare Immobile, ma c’è Insigne. Puoi marcare stretto Insigne, ma ecco sferragliare a cento all’ora capitan Sansovini. Puoi arrestare per eccesso di velocità e di rapidità Sansovini, ma tosto si accende il genio di Verratti, che manda in gol Moussa Kone, o se stesso. Gli Sguardi Tattici dell’Invincibile Boemo dalla panchina fanno il resto.

Zdenek Zeman sembra intenzionato a schierare la stessa formazione che ha divorato la Juve Stabia, con Anania in porta, la solita difesa a quattro (Zanon, Romagnoli, Capuano, Balzano), il tridente di centrocampo con Nielsen, Verratti, Cascione e in attacco il trio dei prodigi Sansovini, Immobile, Insigne. 

Fischio d’inizio di Cittadella-Pescara alle 15.

Questa l’attuale classifica di serie B: Torino 59; Pescara 58; Sassuolo 55; Verona 54; Padova 49 Varese48; Brescia 45; Reggina e Sampdoria 43; Bari (-2) 40; JuveStabia (-4), Cittadella e Grosseto 37; Modena 32; Livorno 31;Crotone (-1) e Vicenza 29; Gubbio 26; Empoli e Albinoleffe 25;Ascoli (-7) 24; Nocerina 19.

About Maurizio Di Fazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*