IL MEDIAMUSEUM DIVENTA MAGGIORENNE

Da il 14 dicembre, 2012

Sabato pomeriggio il Mediamuseum di Pescara festeggerà i suoi 18 anni e lo farà con una serie di iniziative aperte a grandi e piccoli, per tutti i gusti.

Dalla mattina, alle ore 10.30, sarà possibile visitare le mostre d’arte “Ceramica e Scultura nella fluidità degli smalti” di Rossella Circeo e “Le macchine inutili” di Piergiorgio Maiorini.

Alle ore 11,30 Gabriella Albertini presenterà la Mostra di suoi dipinti “Pensiero lieve” dedicata al mondo delle farfalle: splendide immagini si alterneranno a testi poetici dedicati al mondo delle farfalle. Della stessa autrice sarà inoltre presentato in anteprima il volume “Studi sul Romanico in Abruzzo” che raccoglie appunto una serie di studi sul romanico pubblicati presso case editrici e riviste a partire dagli anni ’60 fino ad oggi. La raccolta è corredata inoltre con la bibliografia dei testi riguardanti l’arte in Abruzzo. Con l’autrice interverranno il presidente della Fondazione, Edoardo Tiboni, il direttore della Biblioteca provinciale di Pescara, Enzo Fimiani e il musicista Paolo Rosato.

Nel pomeriggio dalle ore 16,00 saranno organizzate visite guidate al Mediamuseum, che ha di recente acquisito altre macchine cinematografiche e manifesti storici del cinema.

Alle ore 17,00, per i più piccoli e le famiglie è in programma lo spettacolo “Teresa e la Befana…alla ricerca dei giocattoli perduti” liberamente tratto da La freccia azzurra di Gianni Rodari a cura della Compagnia teatrale dei Merli Bianchi.

Ingresso gratuito.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*