Il Papa preoccupato per la crisi siriana: liberate tutti i sequestrati

Da il 2 giugno, 2013

“Questa tormentata situazione di guerra – ha proseguito il Pontefice – porta con se’ tragiche conseguenze: morte, distruzione, ingenti danni economici e ambientali, come anche la piaga dei sequestri di persona. Nel deplorare questi fatti, – ha affermato – desidero assicurare la mia preghiera e la mia solidarietà per le persone rapite e per i loro familiari, e faccio appello all’umanità dei sequestratori affinchè‚ liberino le vittime”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*