Il Presidente del Parlamento libico sfugge ad un altro attentato

Da il 6 marzo, 2013

Uomini armati hanno aperto il fuoco contro l’auto del presidente del Parlamento libico, Mohamed Magarief, che e’ stata investita da “una pioggia di proiettili”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*