IL RITORNO DI FUNAMBOLIKA: IL CIRCO, OGGI

Da il 26 giugno, 2018
LA CLARKCome di consueto, anche quest’anno l’estate pescarese farà rima con acrobazia.
Sta per tornare a Pescara, infatti, Funambolika, il Festival internazionale del nuovo Circo, l’unico in grado di conciliare la grandiosità del circo classico con le creazioni contemporanee.
Fondato da Raffaele De Ritis e prodotto dall’Ente manifestazioni pescaresi, Funambolika promuove la sua 12esima edizione in concomitanza con i 250 anni del Circo, una forma di linguaggio nata a Londra quasi tre secoli fa e oggi più viva che mai, senza dubbio la più frequentata in tutto il pianeta, in grado di parlare a grandi e piccini.
Dal 2 al 12 luglio, il capoluogo adriatico ospiterà stelle del circo mondiale, nuovi talenti, clown, illusionisti, fantasisti. 30 i Paesi coinvolti finora, per un totale di oltre 200 artisti. Tre i palcoscenici: il teatro monumento D’Annunzio, incastonato tra mare e pineta; il porto turistico e un originale tendone a Villa De Riseis.
L’appuntamento principale si conferma il Gran Galà du Cirque (11° edizione). Il 4 luglio alle 21.15 sul lungomare Colombo. Un appuntamento unico al mondo, con nuovissimi numeri ai limiti del corpo umano e alcune performance che in Italia si vedranno in TV solo a Natale. La scaletta della serata – messa su in tandem con il prof. Alessandro Serena – alterna numeri a terra e in aria, uniti da comicità, acrobazie, suspence, raffinate coreografie.
Tra gli ospiti, lo sconvolgente Duo Ballance (Romania) vincitori dell’ultimo festival di MonteCarlo; la rivelazione aerea Tim Kriegel (Germania), dal Festival di Parigi; un incredibile incontro tra calcio e giocoleria con Elena Polach (Repubblica Ceca); i voli mozzafiato nel vuoto dei pluripremiati Avital e Jochen (Israele/Germania); le contorsioni impossibili di Quincy Azzario (Spagna); la stella nascente Katlin Vassileva (Bulgaria) dall’Accademia del Circo di Verona. E come special guest dagli Usa, l’irresistibile Rob Torres, uno dei più applauditi clown del mondo, si è esibito anche al Barnum, il circo più famoso di sempre
 
Biglietti per bambini under 12: 5€ in gradinate, 7€ secondo settore, 10€ primo settore. Adulti 10€ gradinata, 20€ secondo settore, 25€ primo settore. 
TEL: 085/4540969 
Il primo evento in programma è invece dedicato all’Okidok duo, in collaborazione con Estatica, la rassegna in corso al porto turistico Marina di Pescara. Appuntamento in arena, il 2 luglio alle 21:30, quando si esibiranno due acrobati di origine belga – Xavier Bouvier e Benoît Devos  trionfatori al Festival du Cirque di Parigi. Questo duo ha rivoluzionato il linguaggio comico unendolo all’acrobazia. Lo spettacolo si intitola Slips Inside e il Corriere della Sera lo ha definito “un capolavoro”. Tra i più applauditi esponenti della nuova clownerie internazionale, questi strepitosi artisti sapranno divertire senza parlare, senza davvero pronunciare una  parola. Moderni, raffinati e coinvolgenti, gli Okidok mischiano le tecniche più varie per dare vita a numeri esilaranti. E in scena non indosseranno che un paio di slip e un asciugamano…
Biglietti 10€, gli under dodici pagano 5€. Posto Unico. Disponibili all’info-point di piazza Salotto o piazza Muzii, nella biglietteria dell’EMP (lungomare Colombo), nei circuiti convenzionati con CiaoTickets e TicketOne oppure online, e al botteghino di Estatica la sera dello spettacolo.
E da giovedì 5 luglio, fino al 12 è previsto un allestimento, una prima al mondo, a Villa De Riseis tra i più importanti parchi pubblici della città che dopo gli anni ‘60 torna ad ospitare un circo. Questa volta però ci sarà qualcosa di molto originale, non il classico tendone-chapiteau, ma una struttura gonfiabile, ribattezzata Kaidome, climatizzata, disegnata dal protagonista stesso dello spettacolo, Kai Leclerc (da cui il nome). Artista-artigiano pluripremiato, “l’uomo che cammina sul soffitto” lascerà tutti a bocca aperta. Ventriloquo, domatore di pesci sputafuoco, forte di esibizioni in più di 60 Paesi, lodato dal noto anchorman David Letterman, Leclerc trasformerà tutto in magia. Scritto e diretto da Kai Leclerc e Fabrizio Pestilli, lo spettacolo – Upside Down – vedrà in scena anche Mattia Rossi Ruggeri e Valentina Padellini. Qui il trailer: www.facebook.com/Funambolika/videos/2207536282619912/
Biglietti 5€ under 12 e 10€ adulti, posto unico.
Si tratta di una coproduzione tra Kaiopoli (dalla Svizzera), Funambolika e la Fondazione Cirko Vertigo di Torino – spiega il direttore artistico Raffaele De Ritis -. Speriamo di riuscire ad incantare il pubblico anche stavolta e di portare fortuna a questa squadra di artisti. Spesso gli spettacoli che debuttano da noi a Pescara, poi girano il mondo. La nostra filosofia è proprio quella di uscire dalle dinamiche di cartellone e osare con produzioni nuove, sperimentali e coraggiose.
Nel settore da oltre 25 anni, Raffaele De Ritis è stato definito dal New York Times At the leading edge of a new wave of European circus directors (in testa ad una nuova ondata di registi circensi all’avanguardia).  Autore di libri e saggi tradotti in più lingue, De Ritis cura regie di spettacoli internazionali, confermandosi tra i maggiori esperti di arte circense. Una carriera che gli permette di viaggiare e selezionare i migliori spettacoli da portare a Pescara.
Riconfermata infine, la collaborazione con Il Circo della Luna che il prossimo 5 giugno al D’Annunzio e non più il 28 al Flaiano, presenterà il lavoro dei propri allievi, iscrittisi da tutta Italia alla scuola omonima. Posto unico 7€. Ore 21.
INFO BIGLIETTERIA 
La biglietteria aprirà il 4 giugno, viale Cristoforo Colombo 122, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.30.
La sera dei concerti il botteghino aprirà alle 20.30 (stesso indirizzo).
Abbonamenti e biglietti sono altresì disponibili online su CiaoTickets e TicketOne e nei punti vendita convenzionati. 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*