Ilva: chiesta cassa integrazione per 6.500 lavoratori per 2 anni

Da il 19 febbraio, 2013

Nella prima fase riguarderà 4.444 addetti ma nel secondo semestre 2014, con la chiusura dell`altoforno 5 (il più grande d`Europa) arriverebbe a 6.417. Con i lavori di adeguamento degli impianti e la chiusura temporanea degli altiforni a rotazione, l`Ilva di Taranto produrrebbe circa un terzo, passando dal regime di 30 mila tonnellate di acciaio al giorno (attualmente è circa 18 mila), a dieci mila

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*