In Tunisia esplode la rivolta salafita. Fermata Amina

Da il 19 maggio, 2013

Amina, la ragazza tunisina che ha pubblicato sue foto a seno nudo, è stata arrestata pochi minuti fa a Kairouan dove imperversano – come in altre città del Paese – duri scontri fra militanti salafiti e polizia e dove, riferisce il sito Tunisie Numerique, la giovane si era recata con l’intenzione di “affrontare i salafiti”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*