La Consulta accoglie il ricorso del Quirinale

Da il 4 dicembre, 2012

I Giudici della Corte Costituzionale hanno deciso di accogliere il conflitto sollevato dal Quirinale contro i pm di Palermo, relativo alle intercettazioni indirette di quattro conversazioni tra il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e l’ex ministro dell’Interno Nicola Mancino, coinvolto nell’inchiesta sulla presunta trattativa tra Stato e mafia. Il Procuratore di palermo, Francesco Messineo: “per ora non commento la decisione”.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*