La Fed lascia invariati i tassi

Da il 20 marzo, 2013

La Fed ribadisce che i tassi resteranno bassi fino a che il tasso di disoccupazione non calera’ al 6,5%. Riviste leggermente al ribasso le stime sul Pil Usa 2013. Disoccupazione elevata: nel 2013 al 7,3-7,5%

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*