L’ACCADEMIA DEGLI ORFEI, BACH IN SALSA BAROCCA

Da il 3 marzo, 2014

accademia-orfeiDiciottesimo appuntamento della 48esima Stagione Concertistica della Società del Teatro e della Musica con un interessante ensemble specializzato in musica barocca:

ENSEMBLE ACCADEMIA DEGLI ORFEI
Cristina Palucci, Mauro Navarri, violini
Xhoana Askushaj, viola

Galileo Di Ilio, violoncello

Emiliano Macrini, contrabbasso
Emma Pucello, flauto
Luigi Belfatto, tromba
Ettore Maria Del Romano, clavicembalo
Lucia Vaccari, soprano
Stasera, lunedi 3 marzo alle  21, al Teatro Massimo di Pescara, verrà eseguito un programma dedicato a
Le Cantate di Johann Sebastian Bach

Suite n. 2 in si min. BWV 1067 per flauto e archi

Cantata BWV 51 “Jauchzet Gott in allen Landen” per soprano, tromba e archi
Cantata BWV 209 “Non sa che sia dolore” per soprano, flauto e archi
L’Accademia degli Orfei è composta da musicisti professionisti che provengono da esperienze musicali diverse ma che hanno sviluppato competenze specifiche nella prassi esecutiva barocca e classica, privilegiando l’utilizzo di strumenti storici. Fondato a Milano nel 2002 dalla violinista Cristina Palucci, l’ensemble barocco Accademia degli Orfei si è immediatamente segnalato all’attenzione internazionale per l’estroso e personale impiego degli strumenti originali, nel rispetto delle prassi esecutive storiche. 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*