L’Eurogruppo testa Saccomanni: “Misure urgenti non altereranno i conti 2013”

Da il 13 maggio, 2013

Saccomanni al termine della riunione dei 17 dell’Eurogruppo ha spiegato che “le misure che stiamo prendendo, che affrontano problemi urgenti, saranno prese in maniera tale da non alterare i saldi della finanza pubblica per il 2013”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*