Liberato l’ingegnere italiano rapito in Siria

Da il 4 febbraio, 2013

E’ stato rilasciato l’ingegnere italiano Mario Belluomo, sequestrato il 12 dicembre 2012 insieme a due cittadini russi. Secondo il ministero degli esteri di Mosca, “i due russi sono stati scambiati ieri con alcuni guerriglieri”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*