L’IRRESISTIBILE RITORNO DI CLAUDETTE AND THE FARMER

Da il 20 marzo, 2015

claudette & the farmerInterrompendo per una sola sera il loro lungo periodo di assenza dalle scene – dovuto ai numerosi impegni causati dall’attività nella compravendita illegale di piume di struzzo – tornano a divertire il pubblico Claudette & The Farmer, duo comico-musicale composto dalla splendida Roberta D’Orazio (voce) e da Valentina Verzella (chitarra e ukulele), per una data eccezionale del loro spettacolo “Reading che ti passa”, 

stasera venerdì 20 marzo alle ore 22.30 presso il Buena Vida Club Cabaret in via dei Maruccini n. 51/53 (a Pescara), seguito dal djset a cura di Stefano D’Elia.

Narrando, cantando e musicando le vicende di una soubrette decaduta, di una coltivatrice diretta e della loro improbabile amicizia, le due ragazze ci accompagneranno attraverso monologhi brillanti (da Woody Allen a Luciana Littizzetto passando per svariati inediti), sketch comici, momenti romantici e riadattamenti bizzarri di celebri canzoni. Dice di loro l’agente e biografo Trevor Pescolla: “Claudette è una ex soubrette di origini francesi da sempre vissuta al centro dello stivale italico, cacciata da Fantastico 1992 in seguito ad una relazione scabrosa con l’autista di Pippo Baudo. The Farmer è una contadina abruzzese dai modi diretti e spicci di chi ha visto uccidere galline e maiali in diretta sin dall’età di sei mesi.
The Farmer non credeva ai suoi grezzi occhi quando vide in una piazzola della A14, altezza Francavilla al Mare, la decaduta showgirl Claudette triste, struccata, appena abbandonata dall’ennesimo talent scout di provincia nelle cui braccia si era ripetutamente gettata dopo la delusione della tv nazionale. Spinta dalla umanità tipica di chi ha i calli nelle mani, ma non nel cuore, l’allevatrice decise di caricare la giovine donna nel suo Fiat Talento pieno di piume e mangime. La portò a casa, le offrì dello strutto e lì nacque una grande amicizia.
Negli ultimi venti anni, Claudette e The Farmer hanno portato avanti la fattoria di famiglia, con tante soddisfazione e qualche capitombolo nello sterco. Finché una sera, per caso, le due amiche partecipano alla Gara di Cabaret organizzata dalla Sagra de Lu Rintrocilo di Lanciano (CH). Il duo viene squalificato a causa dei comportamenti poco civili di The Farmer, ma il pubblico è in visibilio, oltre che in preda all’alcool. Il successo convince le ragazze a mettere in piedi uno spettacolino di cabaret musicale intitolato “Reading che ti passa”. Claudette recita e canta, The Farmer zappa la chitarra in uno show esilarante che ha già conquistato i cuori di tutto l’indotto della Sevel in val di Sangro e che si prepara ad espandersi al di fuori dei confini regionali. Se vi piace il mix tra Yin e Yang, delicatezza e rozzezza, parole e musica, ingiurie e poesie, cacio e ovo, Claudette and The Farmer non ve le potete perdere.”
E quale luogo migliore di un cabaret club per questo atteso ritorno? L’esibizione di Claudette & The Farmer si inserisce in un folto calendario di attività culturali accuratamente selezionate, come ad esempio il recente Improshow, primo di tre appuntamenti a cura di Estrodestro Improvvisazione teatrale in cui il pubblico è direttamente coinvolto nell’andamento dello spettacolo, suggerendo agli attori le scene da improvvisare.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*