LIVERPOOL SOUND CITY: 3 GIORNI COL MEGLIO DELLA MACCHINA MUSICALE GLOBALE

Da il 28 febbraio, 2014

john-caleIl Liverpool Sound City, in programma dal 1 al 3 Maggio 2014, ha svelato la seconda ondata di concerti e conferenze per la settima edizione del festival, che vanno ad aggiungersi a un già stellare cast di band, personaggi leggendari e luminari della musica.

Fra gli headliner di questa seconda ondata: il pioniere dell’elettronica Jon Hopkins, il chitarrista degli Strokes Albert Hammond Jr, il rapper newyorkese Action Bronson, i brookliniani The Hold Steady e il frontman dei Doves Jimi Goodwin.

Fedele alla filosofia del Sound City volta a sviluppare e scoprire nuovi talenti, parteciperà un gruppo di dirompenti artisti tra i quali: Drenge, Mixhell, Royal Blood, The Wytches, Fat White Family, Superfood, San Farmin, Lyla Foy e molti altri (anche altisonanti) da confermare, che si esibiranno nella città del Mersey tra l’1 e il 3 Maggio.

Dopo l’annuncio del mese scorso dei leggendari John Cale e Thurston Moore come principali relatori delle conferenze, il festival ha svelato altri nomi di alto profilo come la direttrice musicale di Aspect Ratio Vanessa Jorge, e la direttrice musicale di HBO Natalie Baartz che parleranno di come sincronizzare brani nei film e nelle serie TV come “Game of Thrones”, “Zero Dark Thirty”  e “Django Unchained”; e ancora, di come gli artisti possano guadagnare fino a 100.000 $ per ciascun brano.
Sound City offrirà l’opportunità ad artisti e delegati di vedere la propria musica “recensita” da Vanessa e Natalie durante questa conferenza.
Ulteriori relatori saranno il famoso l’impresario Alan McGee (il creatore della mitica etichetta Creation, la prima ad accaparrarsi gli Oasis), Il Direttore del Performer Affairs, Keith Harris, il cantante dei Farm Peter Hooton, Arwen Hunt dell’ ATC Management, il musicista e giornalista John Robb, lo scrittore Kevin Sampson e il Dj Dave Haslam. Tutti coloro riferiranno di questioni riguardanti la crescita delle etichette indipendenti, la musica e i brand.
Tra le conferenze ci sarà spazio anche per Jon Morter, esperto di Social Media noto per le sue campagne “Rage Against the X Factor” che ha portato Killing in The Name Of dei Rage Against The Machine all’ambito n.1 del Christmas Spot nel 2009.
La terza ondata di relatori e concerti verrà annunciata in Marzo. I biglietti “Early Bird” sono disponibili online.

I pass per la conferenza e il festival a 120£; l’abbonamento per il festival a 55£.

A Buzz Supreme e Sfera Cubica avranno la possibilità, in esclusiva, di offrire il full festival pass al prezzo speciale di 80€ per i delegati italiani.
L’offerta è valida fino al 30/4 al seguente link:

http://liverpoolsoundcity.seetickets.com/event/liverpool-sound-city-2014/various-liverpool-venues/711124/?offercode=lssdel&direct=true

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*