Monti al Colle: "Rassegnerò le dimissioni"

Da il 8 dicembre, 2012

Il Presidente del Consiglio non ritiene possibile l’ulteriore espletamento del suo mandato e ha di conseguenza manifestato il suo intento di rassegnare le
dimissioni. E’ un passaggio della nota diffusa dal Quirinale al termine dell’incontro tra Giorgio Napolitano e Mario Monti. Da Napolitano doverosa presa d’atto. Il prof accelera sull’approvazione della legge stabilità; ipotesi voto a febbraio

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*