Morto Balabanov, padre del pulp russo

Da il 19 maggio, 2013

E’ morto in un villaggio vicino a San Pietroburgo, a 54 anni, il regista russo Aleksei Balabanov, nome di culto della generazione dei cineasti post-sovietici e autore di film come Brother (Brat) o Il Fratello Grande (Brat 2), considerati prototipi di una sorta di ‘pulp’ in versione russo

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*