MPS. Codacons: bloccare i Monti bond e commissariare la Banca

Da il 2 febbraio, 2013

“Il prestito – ha detto il presidente del Codacons Rienzi – è stato condizionato all’impegno preso dalla banca secondo cui dal giugno 2012 non si sono verificati eventi che hanno messo a rischio la stabilità patrimoniale e finanziaria dell’istituto, in realtà il contratto con Nomura (Alexandria) fa venire meno i presupposti del prestito: deve essere quindi bloccato”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*