Napolitano:”C’è da pensare al lavoro che non c’è”

Da il 30 aprile, 2013

Nel messaggio in occasione della Festa del lavoro il Capo dello Stato torna sulla necessità di impostare riforme condivise per fermare il declino. ‘Indispensabile il concorso di tutte le forze sociali e politiche’. ‘Rielezione per senso del dovere, momento grave’.’Dovere politico e morale l’emergenza lavoro’

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*