Nel 2012 44 miliardi in meno dalle banche alle imprese

Da il 5 giugno, 2013

“Riteniamo che ulteriori azioni negative sul rating sono possibili nel 2013 in mancanza di una ripresa dell’economia domestica nell’ultima parte dell’anno”. E’ quanto afferma Standard & Poor’s in un report dedicato allo spostamento delle imprese verso il mercato dei bond

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*