Netanyahu: ‘Israele pronto a negoziati senza precondizioni’

Da il 1 maggio, 2013

Israele pronto a riprendere senza precondizioni trattative di pace. Lo ha ribadito il premier Netanyahu commentando l’iniziativa di un possibile compromesso sui futuri
confini fra Israele e Palestina. Il negoziatore palestinese Saeb Erekat ha replicato: “Una volta che Israele abbia riconosciuto la soluzione dei ‘Due Stati’ lo Stato di
Palestina, in quanto Paese sovrano, potrebbe prendere in
considerazione modificazioni minori dei confini”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*