Netanyahu vince, ma perde. Boom del centro di Lapid

Da il 23 gennaio, 2013

Benyamin Netanyahu vince, ma non sfonda e il trionfo annunciato nei giorni scorsi dai sondaggi si trasforma in un successo limitato: il nuovo parlamento israeliano appare spaccato in due, con un uguale numero di seggi assegnati a centrodestra e centrosinistra. Avanza il partito del giornalista tv Yair Lapid. Premier annuncia vittoria e avverte: “Primo impegno fermare Iran”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*