Neve al nord, pioggia intensa al centro: aumenta il rischio valanghe

Da il 25 maggio, 2013

Brutte notizie dalla Valle d’Aosta, dove la frana del Mont de La Saxe sta accelerando e ora scende di quasi 15 centimetri al giorno (6,4 millimetri all’ora secondo le rilevazioni di oggi), mentre è stato predisposto un piano per il traffico nel caso che lo smottamento (645.000 metri cubi) abbia conseguenze sulla viabilità e sono state sfollate circa 100 persone

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*