Nigeria, almeno un italiano tra gli stranieri sequestrati

Da il 17 febbraio, 2013

La Farnesina conferma che un italiano è stato rapito nel nord della Nigeria, insieme a un gruppo di stranieri che lavoravano in un’impresa di costruzione nello stato di Bauchi. L’Unità di Crisi è stata immediatamente attivata.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*