Non ci sono più soldi per il mattone, giù compravendita e mutui

Da il 12 dicembre, 2012

Rispetto al secondo trimestre 2011, le compravendite di immobili ad uso residenziale diminuiscono del 23,6 e quelle di immobili ad uso economico del 24,8% e si tratta delle variazioni tendenziali più sfavorevoli dal 2008

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*